Tag: <span>Casa delle Donne</span>

Rass!cura, il secondo video

Qui potete rivedere la registrazione della diretta online di giovedì 26 novembre, secondo appuntamento della rassegna Rass!cura dello Sportello psicosociale di Casa Delle Donne Sportello Cor Urat

Il 2° incontro “rassicurante” dal titolo LUCE DEI MIEI OCCHI tenuto dalla pedagogista Emily Mignanelli è stato seguitissimo e partecipato:
spesso si sente dire questa frase ai bambini, questa e simili (“sei tutta la mia vita”, “hai dato un senso alla mia esistenza”) vengono percepite come macigni dai bambini che crescendo sentono di essere responsabili della felicità genitoriale. Durante questo incontro rifletteremo sul valore che diamo alla maternità in termini di realizzazione personale, come questa sia una rappresentazione sociale e come poter fare per evitare di cadere nella trappola psichica che diventa una traccia esistenziale.




Luce dei miei occhi

Nell’ambito delle attività dello sportello CorUrat e del progetto Riesco Marche, giovedì 26 novembre alle ore 21.00:
LA LUCE DEI MIEI OCCHI. Spesso si sente dire questa frase ai bambini, questa e simili (“sei tutta la mia vita”, “hai dato un senso alla mia esistenza”) vengono percepite come macigni dai bambini che crescendo sentono di essere responsabili della felicità genitoriale. Durante questo incontro rifletteremo sul valore che diamo alla maternità in termini di realizzazione personale, come questa sia una rappresentazione sociale e come poter fare per evitare di cadere nella trappola psichica che diventa una traccia esistenziale.

Diretta on line alle ore 21.00 sulla pagina di Cor Urat.

(sportello psico sociale Cor Urat, a cura della Casa delle Donne di Jesi: chiama il 379 1107331)

Qui il video del primo incontro, “UN CALDO NIDO”, che si è svolto il 19 novembre 2020.




Cor Urat. Sportello psico-sociale.

Chiama il 379 1107331. Cor Urat, sportello psico-sociale a cura di Casa delle Donne-Casa delle Culture di Jesi. In questo momento sociale di crisi da Covid_19 che acuisce le disuguaglianze di genere, vogliamo sostenere le donne, protagoniste silenziose della cura del Paese. Cor Urat è uno spazio di ascolto e di sostegno psicologico pensato da donne per le donne. Vogliamo consentire l’accesso a percorsi e relazioni di cura gratuiti e democratici per un cambiamento individuale e collettivo. Nell’ambito del Progetto RIESCO MARCHE.